Lunedì, 30 Settembre 2019.

Una piacevole invasione nella mia cucina di 8 nuovi amici venuti dalla Francia per imparare a preparare alcuni piatti della tradizione napoletana. Therry, Michel, Elsa, Marie, Manu, Beatrice, Jean-Marie e Sophie saranno i protagonisti di questa nuovissima avventura!

Tutto pronto qui in casa mia e alle 18:00, in fila indiana, arrivano i miei nuovi amici con stampato in viso l’espressione di stupore dinanzi al panorama della mia terrazza! Foto a go-go mentre iniziano a gustare le pizze e le sfoglie ripiene il tutto accompagnato da una simpatica bibita a base di foglie di olivo e lime ed un vinetto frizzantino.

Monday, 30th September 2019.

A pleasant invasion in my kitchen by 8 French new friends in order to learn how prepare some traditional Neapolitan dishes. Therry, Michel, Elsa, Marie, Manu, Beatrice, Jean-Marie and Sophie will be the protagonists of this new adventure!

Everything is ready in my house and at 6.00 pm, my new friends arrive with the amazement expression on their faces when they saw my terrace! They did a lot of photos and they begin to taste pizzas and stuffed pastry all accompanied by a nice drink made from olive and lime leaves and a sparkling wine.

Troppo indugio in terrazza e, dopo aver distribuito grembiuli ed assolto a tutti gli obblighi in materia di igiene, propongo di iniziare la lezione di pizza

Too much relax on the terrace and, after aprons distribution and fulfilling all the hygienic obligations, I propose to start the pizza class!

Davvero resto senza parole di fronte all’impegno e all’attenzione alla pur semplice preparazione dell’impasto. Ovviamente restano stupiti per il rapido e veloce metodo del mio impasto (metodo Bonci ;)). Segue poi la preparazione della notissima parmigiana di melanzane: tutti bravissimi!

I truly remain speechless for their commitment and attention to the simple dough preparation. Obviously they are amazed by the quick and fast method of my dough (Bonci method;)). Then follows the preparation of the famous “parmigiana”: so proud of them!!!

dopo la cottura in forno

Passati ai fornelli ci cimentiamo nella preparazione della pasta e patate con provola, dei peperoni in padella e delle salsicce con i friarielli. Lo stupore per la semplicità delle preparazioni continua..

Once at the cookers we prepared pasta and potatoes with provola, peppers in a pan and sausages with friarielli (sorry a proper translation it doesn’t exist :D). They continued to be surprised for the simplicity of the preparation…

La serata prosegue all’insegna dell’allegria e della convivialità. Non conosco il francese, loro non conoscono l’italiano (solo Sophie parla l’italiano) ma tutti insieme ci siamo capiti alla perfezione! Il cibo è un linguaggio universale che ha il merito di unire le persone che condividono un’esperienza rendendo speciale un semplice pranzo consumato intorno al tavolo.

The evening continues with joy and conviviality. I don’t speak French, they don’t speak Italian (only Sophie does) but all together we understood each other perfectly! Food is a universal language that has the power of union people to share a simple experience like eating around the table.

Ringrazio Sophie e Sabrina che mi hanno proposto questa fantastica esperienza, ringrazio mia cognata Elsa, preziosissimo aiuto e soprattutto ringrazio i miei amici francesi che hanno apprezzato le mie lezioni, il cibo proposto e le piccole attenzioni di ospitalità rivolte a loro.

Thanks to Sophie and Sabrina who offered me the possibility to do fantastic experience, thanks to my sister-in-law Elsa, her help it was very precious and thanks to all my new French friends who appreciated my lessons, the food offered and the hospitality attentions I addressed to them.

scatto di Michel